"È come una malattia.
Una di quelle cattive, che ti entra nelle vene e sembra non passare mai.
Una di quelle che ti fa piangere, disperare e che ti fa perdere la speranza.
Una di quelle che ti porta via anche la forza di respirare.
È come un malattia da cui non puoi guarire, l’amore.
Dobbiamo solo arrenderci al fatto che, quando ci entra dentro, diventa parte di noi, e da noi stessi non possiamo scappare.
È così, più lo combatti e più ti di appiccica addosso.
Non puoi fare altro che arrenderti e sperare che, un giorno, magari, possa smettere di fare così dannatamente male."

"Forse un giorno capirai che le parole fanno male. Rimangono incastrate dentro le costole e non vanno via.
Capirai, forse, che io credo a tutto. E magari ti renderai conto che non basta un ‘scusa’ per cancellare le parole dette prima."

"Troverai qualcuno migliore di me e mi dimenticherai.
Lo fanno tutti. Lo farai anche tu."

528kmdaltuosorriso. (via 528kmdaltuosorriso)

Tanto.. Da me vanno tutti via.

(via laragazzadipocheparole)

L’hai gia’ fatto

(via giadalbergo)

Lo farai anche tu lo so,nonostante le promesse,nonostante tutto. Te ne andrai perché.. A trovare qualcuno migliore di me,andiamo,non ci vuole niente.

(via nightowlwriter1)

eggià..

(via ottofebbraioduemilatredici)

(via leseratedestate)

+ Load More Posts